dal 1-4-2010

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi805
mod_vvisit_counterIeri963
mod_vvisit_counterQuesta Settimana2527
mod_vvisit_counterLa Passata Settimana7592
mod_vvisit_counterQuesto Mese1768
mod_vvisit_counterIl mese passato36434
mod_vvisit_counterTutti i giorni908327

Corsi SeraliCorsi Serali

  • Biennio Accelerato integrato (comune con sez. prof.)
  • Corso di Dirigente di Comunità
  • Operatore dei Servizi Sociali (3 anni) 
  • Tecnico dei Servizi Sociali (4° e 5° anno)

Profilo Professionale
Dirigente di Comunità

Il/la Dirigente di Comunità a carattere formativo, educativo, medico sociale e assistenziale con specifiche competenze nella valutazione dei bisogni e delle aspettative del singolo e della famiglia in difficoltà, alfine dell’utilizzazione dei servizi sociali pubblici e privati offerti dal territorio:
  • gestione delle attività educative, ricreative, relazionali di comunità infantili
  • gestione delle attività educative, ricreative, relazionali di disabili
  • gestione delle attività educative, ricreative, relazionali di anziani
Il titolo è riconosciuto per esercitare la professione di Educatore negli asili-nido. 

Vengono approfondite tematiche di psicologia e pedagogia, igiene, puericultura, economia delle comunità, diritto e contabilità.

Completa la formazioni il tirocinio di psico-pedagogia nelle varie strutture convenzionate.


Il corso di Dirigente di Comunità prevede:

1° e 2° anno biennio accellerato (come previsto nelle sezioni professionali classiche)
3° e 4° anno biennio integrato
5° anno conseguimento di qualifica



Profilo Professionale di Operatore dei Servizi Sociali

Il corso di "operatore dei servizi sociali" mira a preparare l'allievo a poter svolgere specifici compiti nell'ambito dei vari servizi dell'ampio settore socio assistenziale:
  • Ospedali, Assistenza Domiciliare,
  • Centri di Pronto Intervento,
  • Centri di Accoglienza,
  • Enti Pubblici e Privati,
  • Assistenza alla Famiglia e della Maternità,
  • Asili Nido,
  • Centri Ricreativi,
  • Centri di Aggregazione Giovanile,
  • Cooperative di Assistenza,
  • Case Albergo,
  • Cooperative della 3° Età,
  • Case di Cura e di Riposo per Aanziani,
  • Comunità  Terapeutiche
Oltre alle materie di carattere generale (Lettere italiane, Storia ed educazione civica, Lingua straniera, Matematica informatica )
vengono impartiti anche insegnamenti specifici riguardanti la legislazione italiana in essere, la Psicologia e scienza dell'educazione, e la metodologia operativa che permette l'esercizio nella professione.

Infine vengono date nozioni di  Anatomia, fisiologia, igiene

Profilo Professionale  Tecnico dei Servizi Sociali 

Dopo il conseguimento del diploma di specializzazione in Operatore dei Servizi Sociali ulteriori due anni permettono il 4° e il 5° anno permettono il conseguimento della formazione come Tecnico dei Servizi Sociali.